Vi sono doppiamente grato

Grazie!

Una parola che questa mattina ho scoperto non bastare a spiegare ciò che provo. Grazie di cuore, veramente, è tutto ciò che posso dirvi. Da oggi sono doppiamente in debito con voi e garantisco metterò tutto il mio impegno, tutta la dedizione possibile nel mio lavoro per provare a restituirvi, almeno in parte, le sensazioni che mi state permettendo di provare questa mattina.

Un risultato personalmente strabiliante, oltre le aspettative.

Ormai mi conoscete. Nonostante i cinque anni passati in Parlamento, faccio ancora fatica a realizzare come 1674 persone abbiano potuto recarsi a votare, fare la fila e infine scrivere il mio nome su di una scheda. È una cosa che un ragazzo cresciuto fra Cusano e Cormano, che un cittadino diventato parlamentare grazie al Movimento Cinque Stelle, fa ancora fatica a realizzare. Questo è il sogno di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio. Un sogno da noi condiviso e che oggi può finalmente portarci a cambiare il Paese.

Il merito è di tutti noi!

Avete fatto un lavoro che va oltre lo straordinario: riunioni, banchetti, mercati, incontri, eventi, volantinaggio, chilometri, pizzate, ore piccole. Un lavoro il cui peso specifico ha dato un contributo determinate sulla straordinaria vittoria Nazionale e sul risultato ottenuto in Regione Lombardia. Pensare che abbiate fatto tutto questo anche per me, non è retorica, mi smuove qualcosa dentro che è difficile spiegare.

Inutile nascondervelo è stata una campagna elettorale davvero dura. Non sono mancati fango, meschinità, persino attacchi che hanno danneggiato lo stesso Movimento. Per questo motivo questo risultato assume un valore ancora più importante. È stata la vittoria del nostro Movimento, la vittoria di una scelta. La scelta fra il lavoro sul territorio e i leoni da tastiera, la scelta fra i sorrisi viso a viso e i mugugni alle spalle, fra l’impegno incondizionato e le parole al vento. Oggi ho la conferma di come portare avanti i princìpi che abbiamo sempre condiviso, abbia dato un risultato capace di andare oltre alle mie stesse aspettative.

È una conferma che mi spingerà a lavorare con tutti voi, con ancora maggior forza e dedizione.

Oggi vorrei rispondere ai vostri messaggi abbracciandovi uno per uno e son sicuro non basterebbe, nemmeno in parte, a ricambiare l’affetto che mi avete dimostrato. Vorrei ringraziarvi uno per uno singolarmente, non dimenticherò mai ciò che avete fatto.

Da domani torniamo a sentirci. Il mio ufficio sarà sempre aperto. C’è da cambiare un Paese e da lottare per migliorare la qualità della vita della nostra Regione. Le battaglie per il nostro territorio già ci attendono: basta grandi opere inutili, incentivi al trasporto pubblico e tutela dell’ambiente.

Grazie a voi il gruppo regionale del M5S è cresciuto, ora tutti uniti mettiamoci al lavoro!!

L’articolo Vi sono doppiamente grato proviene da Massimo De Rosa.



FONTE : Massimo De Rosa

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi