Valle del Noce: una vittoria del territorio!

È un risultato delle proteste dal territorio e dell’impegno costante del sindaco di Tortora (Cs) il fatto che il dipartimento Ambiente e Territorio della Regione Calabria abbia sospeso l’Autorizzazione integrata ambientale all’impianto per il trattamento di rifiuti pericolosi e non ubicato in località San Sago e gestito da Cogife Srl.
Qualche settimana fa avevo sollecitato il governatore regionale, Mario Oliverio, a determinarsi proprio in questo senso, ricordando il datato impegno del MoVimento 5 Stelle sulla specifica vicenda, anche con una mia interrogazione parlamentare ai ministri dell’Ambiente e della Salute. In proposito avevo sottolineato che non si poteva continuare nell’irregolarità, dato che l’impianto stava funzionando nonostante le ultime prescrizioni dell’Arpacal.
Mi auguro che da qui in avanti Oliverio e la sua amministrazione non sottovalutino più il patrimonio naturalistico della Valle del Noce e dell’intera Calabria, da tutelare e promuovere.

LEGGI ANCHE:



FONTE : Paolo Parentela

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi