Una nuova idea di Italia è possibile, se lo facciamo insieme

La crisi bancaria ed economica, la perdita di posti di lavoro, l’erosione dei settori delle energie rinnovabili, la scarsa attenzione allo sviluppo delle infrastrutture per la mobilità sostenibile, una politica energetica dipendente dai combustibili fossili, la perdita di centralità dell’Italia sullo scacchiere internazionale, non sono fattori casuali e naturali, ma frutto di politiche sbagliate che…

FONTE : Gianni Girotto

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi