Tornelli sugli autobus: ecco cosa accade quando i cittadini onesti scoprono gli scrocconi

di Virginia Raggi

Stiamo sperimentando i tornelli sugli autobus della città. Guardate cosa accade quando i cittadini onesti scoprono gli “scrocconi”.

Siamo partiti con la sperimentazione dei tornelli sull’autobus, un’idea che è piaciuta a molti passeggeri del servizio di trasporto pubblico. Cittadini onesti che pagano il biglietto per un servizio che è di tutti.

Non stupiscono quindi le reazioni indignate di chi ha reagito agli “scrocconi” che volevano salire sul bus senza pagare.

Ecco grazie a questi tornelli non c’è evasione tariffaria. Si entra solo dalla porta anteriore e si è costretti a esibire il biglietto. Un gesto di civiltà che è prassi in altri paesi e che stiamo introducendo anche qui nella Capitale.

Agli “scrocconi” rispondiamo con più controlli e con questa novità introdotta da Atac e che continueremo a sperimentare. Ai cittadini chiedo di continuare a denunciare comportamenti scorretti e illegali che non sono più tollerabili.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



FONTE : Il Blog delle stelle

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi