TAGLIO STIPENDI PARLAMENTARI M5S: UN GESTO CONCRETO DI SOLIDARIETÀ

Di Tiziana Ciprini:

Come sapete, i parlamentari del #M5S sono gli unici a tagliarsi lo stipendio: la scorsa legislatura abbiamo restituito oltre 23 milioni di euro al fondo del microcredito.
Quest’anno, solo con la prima restituzione per i mesi che vanno da marzo a luglio, abbiamo versato circa 2 milioni e mezzo di euro sempre al fondo del microcredito, mentre per i mesi che vanno da luglio a settembre, abbiamo deciso di cambiare la destinazione di questi soldi: li verseremo in un fondo della Protezione Civile a favore popolazioni colpite dagli alluvioni in queste ultime settimane.

Ben 11 regioni hanno chiesto lo stato di calamità, praticamente mezza Italia, e questo Governo glielo riconoscerà, ma è giusto che anche il MoVimento 5 Stelle faccia la sua parte. Un piccolo gesto, ma molto concreto, a dimostrazione che i soldi per aiutare le persone ci sono sempre se tagliamo gli sprechi.

Invitiamo, quindi, tutti i parlamentari della Repubblica a fare altrettanto, perché è molto semplice: tagliatevi lo stipendio da onorevoli e versate almeno 2mila euro per ogni mese da cui è iniziata la legislatura a questo conto della Protezione Civile intestato a:

Presidenza del Consiglio dei Ministri
IBAN: IT49J0100003245350200022330
Causale: donazione a favore popolazioni colpite da eventi alluvionali ottobre novembre 2018.

L’auspicio è che aderiscano in tanti poiché c’è bisogno di concretezza e solidarietà, soprattutto da parte di una politica che per troppo tempo è stata solo sprechi e privilegi.
#COPIATECI

L’articolo TAGLIO STIPENDI PARLAMENTARI M5S: UN GESTO CONCRETO DI SOLIDARIETÀ sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



FONTE : Tiziana Ciprini

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi