Sicilia: M5S, Turano flash in commissione, 600 secondi per discutere di Distretti produttivi

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Seicento secondi. Tanto è durata la presenza in terza commissione all’Ars dell’assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano durante l’audizione sui Patti di sviluppo con i dieci rappresentati dei Distretti produttivi siciliani. A denunciarlo sono le deputate regionali del M5S, Angela Foti e Jose Marano, che puntano il dito contro l’atteggiamento dell’esponente del Governo Musumeci, che non ha nemmeno provveduto a farsi sostituire.
“Turano è intervenuto per 10 minuti – dicono le due parlamentari – con una relazione confusa sulla delicata situazione dei distretti produttivi, salvo poi congedarsi, senza nemmeno indicare un delegato. Se questa è la serietà con la quale si affrontano i temi dello sviluppo in questa terra siamo all’anno zero. Capiamo che per ragioni istituzionali l’assessore abbia dovuto lasciare l’assise, di certo però avrebbe potuto indicare qualcuno che presenziasse all’incontro, convocato da tempo. Invece niente. Fa il paio con l’andamento dell’Ufficio dei Distretti dell’assessorato: completamente inattivo”. “Nel periodo storico in cui viviamo – dicono ancora Foti e Marano – con le nostre aziende in crisi, non si può affrontare con superficialità un momento così importante di confronto con le categorie. In Commissione bisogna introdurre le parole: mercato, competitività e posizionamento ed avviare serie e concrete azioni per risollevare la nostra economia”. “Nel corso dell’incontro – concludono le deputate – è stato presentato un documento dai rappresentanti dei Distretti produttivi. Chiediamo che la commissione lo faccia proprio, approvando una risoluzione”.




FONTE : sicilia5stelle

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle