In un click tutte le notizie sul movimento 5 stelle M5S. Offerto da selezione5stelle, scritto dai cittadini Italiani.

S.S. 275: Delrio accelera nonostante illegalità!

0 0

strada 275In Parlamento si è tornato a parlare del progetto della Strada Statale 275, ma abbiamo assistito solo all’ennesimo teatro di menzogne e giustificazioni farsa del Ministro Delrio, mentre noi siamo impegnati fin dal 2013, al fianco dei cittadini e dei comitati locali, nel contestare il progetto sin dalle fasi preliminari.

- Advertisement -

Adesso Delrio punta il dito contro la burocrazia che avrebbe fatto incagliare l’opera fra ricorsi delle ditte assegnatarie dell’esecuzione, nuove sentenze e bandi di gara non adeguati, ma sono solo alibi perché il problema sta solo in una scelta vergognosa avallata da una politica indecente da destra a sinistra, dal Consiglio Regionale al Parlamento, che continua a farsi scudo con giustificazioni, create per l’arena della campagna elettorale di questi giorni, sorda al tema della legalità .

2Planimetria-di-progetto-inserimento-paeaggistico-ambientale-620x149La verità è che non si tratta di un ammodernamento e della messa in sicurezza dell’arteria stradale, come sarebbe auspicabile, ma di nuovo tracciato, non sono solo inutile per gli ultimi chilometri, ma anche dannoso perché, e questa è la cosa più grave, la progettazione è sbagliata a monte, realizzata da soggetti privi delle competenze necessarie. Per questo da tempo ormai chiediamo la revoca dell’affidamento sulla S.S. 275 e lo spostamento dei fondi per la bonifica dei terreni, la messa in sicurezza e il potenziamento del tracciato esistente con raddoppio fino a Montesano, con la contemporanea elettrificazione della tratta ferroviaria

275-2L’interesse della cittadinanza locale non trova sostegno nei politici salentini di destra e di sinistra che alla risposta di Delrio, si sono detti soddisfatti, perché preoccupati solo del destino dei fondi per l’opera da spartire tra i soliti amici! Noi del M5S invece non lo siamo affatto, perché i fondi si perdono quando si maneggiano con opacità e si investono su opere che non rispondono all’interesse pubblico.

anacNoi vogliamo un’opera utile per la cittadinanza e che sia rispettosa della legalità! Il Ministro Delrio smentisce la collaborazione con Anac proponendo il proseguimento dell’opera, perché dimentica le nefandezze della S.S. 275 denunciate proprio dalla stessa Autorità: fideiussioni false, corruzione, progetti e affidamenti irregolari, iter amministrativi illegittimi e viziati, discariche abusive,…

I partiti e il Governo smettano di essere complici di questi scempi nel SalentoSi riprogetti l’opera garantendo sicurezza e infrastrutture al territorio nel rispetto della trasparenza e della legalità che non possono essere sacrificate per gli affari di qualcuno!



FONTE : Diego De Lorenzis

Commenti
Stiamo caricando i commenti da FaceBook...