Roma: in arrivo due impianti di compostaggio aerobico

di Daniele Diaco – Garantire ai cittadini una gestione dei materiali post-consumo sempre più efficiente.
Un obiettivo che intendiamo raggiungere anche attraverso la costruzione di due impianti di compostaggio aerobico a Casal Selce e Cesano Osteria Nuova, che tratteranno i rifiuti di Roma assicurando i relativi introiti alla nostra municipalizzata AMA.
Una soluzione che ha già riscosso i pareri tecnici favorevoli di Roma Capitale e che comporterà la riqualificazione delle aree ospitanti attraverso la realizzazione di orti urbani, aree verdi, isole ecologiche e centri di riuso creativo.
Nella giornata odierna, abbiamo depositato in Regione gli studi di impatto ambientale per le necessarie autorizzazioni, con l’auspicio che nessun pregiudizio di natura politica vada a influire su una misura pensata nell’interesse esclusivo dei cittadini.
Dopo aver presentato i progetti 8 mesi fa in assemblee pubbliche svolte sui territori, promuoveremo percorsi di partecipazione civica mediante il coinvolgimento dei cittadini delle aree interessate nelle ulteriori fasi di progettazione esecutiva e realizzazione delle opere.
L’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale e la Commissione Ambiente auspicano che la fase autorizzatoria della Regione si esaurisca nel più breve tempo possibile.



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi