Riccardo Nuti: Esempio di gestione problemi e informazione in Italia.

Riccardo Nuti - Palermo, Italy

Palermo è in emergenza rifiuti da decenni. Ciclicamente le strade sono invase di immondizia e costantemente viene portato quasi tutto in discarica (Bellolampo). Viene realizzato un impianto di selezione (simile a quello di Vedelago) con soldi pubblici ma non parte mai. Viene avviata una finta raccolta differenziata con soldi pubblici. Vengono buttati soldi per avviare il progetto inceneritore , poi si pensa di bruciare i rifiuti nei cementifici (con l’assenso di qualche esponente di Legambiente). Il problema quindi continua per anni e anni, nel frattempo l’azienda che gestisce il servizio (AMIA) va vicina al fallimento anziché creare benefici dalla gestione delle risorse (così si intendono sono nel monfo i rifiuti) e cosa accade quindi? Il Governo si “accorge” d’incanto della situazione e da l’ok per la creazione della sesta vasca e il tg1, che quasi mai si è occupato di questo scandalo economico, sociale e sanitario, titola “Emergenza rifiuti a Palermo”.
La classe politica, amministrativa, commissariale e dirigenziale di questo paese deve sostituire la parola EMERGENZA con CONSEGUENZA.
“Conseguenza rifiuti a Palermo”
“si dimettono e pagano tutti i responsabili”

Riferimento: https://www.facebook.com/Riccardo.Nuti.M5S/posts/530464150333404

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: Contenuto Protetto !!!