PRESIDIO AL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO PER SALVAGUARDARE LA PERUGINA-NESTLE’, UN’ECCELLENZA DEL MADE IN ITALY (video)

Malgrado i dati economici positivi e la promessa di 45 milioni di investimenti commerciali pluriennali, allo stabilimento della #Perugina di San Sisto ci sono 340 lavoratori che rischiano il posto sui circa mille dipendenti complessivi del sito.

Come al solito la Nestlè ha chiesto e ottenuto soldi pubblici sotto forma di Cassa integrazione ordinaria e ora sta depauperando le linee produttive oppure dismette interi comparti che erano utili a diversificare l’offerta. Oggi abbiamo manifestato con i lavoratori sotto la sede del ministero dello Sviluppo economico, presso cui si è svolto un tavolo tra le parti.

Palazzo Chigi non può restare a guardare. Dobbiamo salvaguardare un’eccellenza del Made in Italy che ha anche un legame stretto e antico con i nostri territori.

 



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Tiziana Ciprini : http://www.tizianaciprini.it/presidio-al-ministero-dello-sviluppo-economico-per-salvaguardare-la-perugina-nestle-uneccellenza-del-made-in-italy-video/