Ping-pong con la legge elettorale: il provvedimento ritorna in commissione.

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Nel caos istituzionale che caratterizza l’andamento dell’azione amministrativa della Regione Basilicata si è tornati oggi a parlare di legge elettorale regionale. Sarebbe meglio affermare che la maggioranza ha dovuto prendere atto di una situazione indecente creatasi al suo interno, con i mal di pancia di Lacorazza e Santarsiero.

Ovviamente non è stata presa alcuna decisione se non quella di rinviare la discussione del provvedimento. La tecnica del ping-pong spesso applicata alle proposte delle opposizioni viene oggi riproposta alle opposizioni interne al deflagrato partito democratico.

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Onestamente non abbiamo ancora capito quale sarà la legge su cui lavorare: attualmente sono in discussione il testo di Lacorazza e quello di Giuzio (quest’ultimo in I Commissione) È stato proprio Giuzio a proporre il rinvio della discussione.

Non ce la sentiamo di fare previsioni sul futuro dell’atto e sull’esito di queste diatribe tutte interne al PD. Una cosa è certa: la discussione sulla legge elettorale è la fotografia perfetta di questa maggioranza sciagurata che non ha fatto altro che navigare a vista in questa legislatura. Tanti gli iceberg che hanno lacerato l’imbarcazione di Pittella, naufragata definitivamente sugli scogli aguzzi dell’inchiesta ‘Suggello’.

Gianni Perrino
Gianni Leggieri
M5S Basilicata – Consiglio Regionale

Condividi:



FONTE
: Basilicata 5 stelle

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle