Non ci sono più scuse

Adesso non ci sono più scuse per non dare agli italiani quello che vogliono e meritano: un governo in grado di migliorare la vita di tutti.
Noi ce l’abbiamo messa tutta, abbiamo proposto un governo costurito su un patto programmatico preciso, abbiamo aperto sia alla Lega Nord che al Partito Democratico senza alcuna risposta. Ora apriamo anche alla scelta comune di un Presidente del Consiglio espressione politica dei due partiti vincitori del 4 marzo, noi e la Lega.
Più di così davvero non so cosa possiamo fare.
Chissà se la notte porterà consiglio.
Ad maiora.



FONTE :