Letta: “Via lo stipendio ai ministri parlamentari” ma per ora è solo ARIA FRITTA

Se ieri LETTA ha fatto quel discorso toccando temi assai sensibili, è successo perche’ un cialtrone di comico URLANTE si e’ messo dalla parte del popolo ed ha creato un movimento tutto variopinto che cammina in ordine sparso fa tanti errori perche’ nessuno è figlio di….tutta gente presa dal popolo che opera con pregi e difetti, non hanno studiato alla Bocconi…perlomeno non credo ci siano tali “GENI” …ma questo movimento ha creato un precedente…ha smosso le acque torbide dei privilegi che adesso sono messi in discussione…
Letta: “Via lo stipendio ai parlamentari”
Il presidente del Consiglio incaricato dà l’annuncio in diretta ai 21 ancora inconsapevoli: “Per dare l’esempio, e dico al Parlamento una cosa che nemmeno i miei ministri sanno ancora, il primo atto del mio governo sarà quello di eliminare lo stipendio dei ministri parlamentari che esiste da sempre in aggiunta alla loro indennità.Letta per ora vuole stupire e dimostrare al M5S che anche lui puo’ fare la rivoluzione…per ora è solo ARIA FRITTA…e soprattutto difficile mandare giu’ coalizioni votate in un modo e poi completamente stravolte…la base del PD è sotto choc.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: Contenuto Protetto !!!