Il nostro unico avversario è l’indifferenza

gentimandsps.jpg

di Alessandro Di Battista

Ieri Luigi ha giustamente annullato il confronto con quella cariatide politica che non andrebbe neppure più nominata dopo le batoste che ha preso negli ultimi anni.
Oggi – come volevasi dimostrare – il capogruppo del PD alla Camera Rosato già parla di Gentiloni come candidato premier. Il M5S, da ora, ha un unico avversario: l’indifferenza. Tutti gli altri non esistono più.

Coraggio, si riparte. Speriamo di farcela ad Ostia (massimo impegno di tutti) e dritti verso le prossime elezioni politiche

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Blog di Beppe Grillo : http://www.ilblogdellestelle.it/il_nostro_unico_avversario_e_lindifferenza.html

Potrebbe interessarti anche: