IL DECRETO DIGNITA’ IN PILLOLE: STOP ALLA PUBBLICITA’ E ALLE SPONSORIZZAZIONI DEL GIOCO D’AZZARDO

? IL #DecretoDignita’ IN PILLOLE ?
Nel decreto si prevede lo STOP alla PUBBLICITA’ e alle sponsorizzazioni del GIOCO D’AZZARDO su qualunque mezzo: stampa, televisione, radio, internet.

L’azzardo è un moltiplicatore economico negativo in termini di depressione dei consumi, mancati stimoli alla produzione, distruzione di opportunità d’impiego, per non parlare delle drammatiche conseguenze sociali, sulle famiglie e sulla vita delle persone che diventano dipendenti dall’azzardo.
Più il settore si allarga e meno l’economia reale cresce, rallentando l’uscita dalla crisi.
Si calcola che con l’espandersi dell’azzardo si sono persi 115.000 posti di lavoro (90.000 nel commercio e 25.000 nell’indotto industriale). Nel 2013 ‘azzardopoli’ dirottava 20 miliardi di euro dall’ economia reale, sottraendoli al commercio e bruciando 70 milioni di ore di lavoro.

 

L’articolo IL DECRETO DIGNITA’ IN PILLOLE: STOP ALLA PUBBLICITA’ E ALLE SPONSORIZZAZIONI DEL GIOCO D’AZZARDO sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



FONTE : Tiziana Ciprini

Potrebbe interessarti anche: