I numeri di questa #Maratona5Stelle

Quaranta giorni intensi, colmi di incontri e scontri, ma anche di tante ragioni e forza per scegliere, cambiare e ricominciare. Una somma perché non c’è mai stata sottrazione.

Ecco i numeri di questa #Maratona5Stelle:

  • 35 eventi e incontri pubblici
  • 15 riunioni
  • 15 partecipazioni in trasmissioni televisive e radiofoniche
  • 21 incontri con parti sociali e imprese
  • 26 banchetti informativi
  • Ha percorso 2800 km in 40 giorni di campagna elettorale

Il Movimento mi ha insegnato che non bisogna illudere i cittadini. Bisogna togliere la disillusione e aumentare la partecipazione perché si tratta della vita sociale e civile di noi tutti. In questa campagna elettorale dobbiamo aver saputo conquistare, attraverso l’esempio fornito dal nostro impegno, la fiducia di tutti quei ragazzi che non vorrebbero recarsi a votare perché sono stati delusi da anni di inciuci e malaffare. Noi della famiglia del Movimento 5 Stelle siamo la dimostrazione che, attraverso il proprio impegno le cose si possono concretamente cambiare. Noi sappiamo cosa vuol dire caricarsi un sogno enorme sulle spalle e farlo camminare sulle nostre gambe.

Negli oltre 50 incontri tra imprese, associazioni e cittadini, ho incontrato aziende che chiedono certezze delle norme e uno Stato non nemico, ma capace di stare vicino ai loro bisogni. I cittadini chiedono sicurezza e che le montagne di promesse fatte per ottenere la loro fiducia siano mantenute e non solo ascoltate.

C’è una forte richiesta di tutela del territorio per fermare lo scempio dei mega centri commerciali che continuano a crescere, senza criterio, soprattutto nella provincia di Milano. E ancora, maggiore servizio di trasporti sostenibili per i pendolari.

Basta strada e autostrade inutili, più risorse per le ferrovie e più servizi ai cittadini.

Bisogna intervenire su ambiente, salute e lavoro, in sintesi sulla qualità della vita a cominciare dalla qualità dell’aria. Intervenire sull’ambiente vuol dire attivarsi per il proprio territorio e difenderlo per far vivere meglio le persone. Meno inquinamento, meno tumori e quindi meno spesa sanitaria, in questo modo si potranno avere più soldi a disposizione per la Regione e per i cittadini, per fornire più servizi, perché tutti si possa vivere meglio. Questo almeno è ciò che vogliamo realizzare dal 5 marzo.

L’articolo I numeri di questa #Maratona5Stelle proviene da Massimo De Rosa.



FONTE : Massimo De Rosa

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi