Ha vinto l’ambiente, una delle cinque stelle

La richiesta di voto segreto del M5S, e le pregiudiziali, hanno affossato due proposte di legge regionali che avrebbero concesso deroghe alla caccia di specie protette e alla cattura di uccelli vivi con le reti.

È un capolavoro politico; oggi ha vinto in Lombardia la difesa dell’Ambiente, una delle nostre cinque stelle. Questa maggioranza si è mostrata divisa e non ha tenuto. Abbiamo affossato due proposte di legge oscene e evitato ai lombardi multe europee per centinaia di migliaia di euro che avrebbero tolto risorse ai territori per le vere urgenze.

Siamo intervenuti a tutti i livelli, dal Ministro Costa, che ringraziamo, che ha sottolineato i gravi rischi del provvedimento, fino all’ambito territoriale anche con l’importante supporto delle associazioni ambientaliste. Oggi è una bella giornata per la Lombardia e per il nostro inestimabile patrimonio ambientale. Da domani ci auguriamo che questa Maggioranza decida di lavorare sulle vere urgenze dei lombardi: liste d’attesa e sviluppo, altro che deroghe ignobili alla caccia.

L’articolo Ha vinto l’ambiente, una delle cinque stelle proviene da Massimo De Rosa.



FONTE : Massimo De Rosa

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi