Google lancia “Dataset Search” per aiutare scienziati e giornalisti

Google mercoledì ha lanciato un nuovo motore di ricerca rivolto a scienziati, giornalisti o chiunque altro sia alla ricerca di dataset precisi online.

Il servizio chiamato Dataset Search è una ricerca mirata che può aiutare a trovare i dati necessari per il proprio lavoro o semplicemente per soddisfare la propria curiosità intellettuale.

Il nuovo motore di ricerca funziona in modo simile a Google Scholar, il popolare motore di ricerca per studi e rapporti accademici. Dataset Search consente agli utenti di trovare dataset  memorizzati su migliaia di repository sul Web, rendendo questi dataset universalmente accessibili e utili.

Le istituzioni che pubblicano i loro dati online, come università e governi, dovranno includere tag di metadati nelle loro pagine web contenenti dati, inclusi chi li ha creati, quando è stato pubblicato, come sono stati raccolti e così via. Queste informazioni verranno quindi indicizzate e combinate con gli input del Knowledge Graph di Google. (Questo è il nome delle caselle che compaiono per le ricerche comuni, quindi se il dataset X è stato pubblicato dal CERN, nei risultati verranno incluse anche alcune informazioni sull’istituto).

Per esempio, poniamo che un giornalista stia scrivendo un pezzo sugli incidenti automobilistici e abbia bisogno di dati per sostenere il proprio articolo: con Dataset Search può trovare comodamente il materiale di cui ha bisogno, con l’indicazione delle fonti, cliccando sulle quali è possibile ottenere ulteriori dettagli.

Ecco il link per accedere alla versione beta di Dataset Search

 



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo

Potrebbe interessarti anche: