FAO: IL LAVORO DI 108 MILIONI DI BAMBINI SFRUTTATI FINISCE SULLE NOSTRE TAVOLE

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

#FAO: IL #LAVORO DI 108 MILIONI DI BAMBINI SFRUTTATI FINISCE SULLE NOSTRE TAVOLE

Dopo anni di costante declino, ha ripreso a crescere il lavoro minorile in agricoltura. A dirlo è la Fao, in occasione della Giornata mondiale contro il lavoro minorile, in cui sottolinea come conflitti prolungati, disastri naturali legati al clima e migrazioni forzate abbiano fatto sì che i bambini nei campi siano passati, dal 2012 ad oggi, da 98 milioni a 108 milioni.

Secondo la Fao, quasi la metà di tutto il lavoro minorile del mondo avviene in #Africa (72 milioni), seguita dall’#Asia (62 milioni), e dal #Sudamerica: il dato sconcertante è che quasi un prodotto agroalimentare su cinque che arriva in Italia, non rispetta le normative in materia di tutela dei lavoratori vigenti nel nostro Paese, a partire da quella sul caporalato.

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Tutto questo è inaccettabile poiché i prodotti che entrano nei confini nazionali ed europei devono seguire gli stessi criteri, garantendo che dietro gli alimenti in vendita sugli scaffali ci sia un percorso di qualità che riguarda l’ambiente, la salute e il lavoro.

Questa preoccupante tendenza va fermata, dato che non solo minaccia il benessere di milioni di minori, ma mina anche gli sforzi per porre fine alla fame e alla povertà: ora, più che mai dobbiamo spezzare questo circolo vizioso se vogliamo ottenere progressi verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile.

L’articolo FAO: IL LAVORO DI 108 MILIONI DI BAMBINI SFRUTTATI FINISCE SULLE NOSTRE TAVOLE sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



FONTE : Tiziana Ciprini

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle