Elogio alla nuova casacca ed alle dimissioni dal PD

Nel corso della presentazione del bilancio [2016 del PD] é intervenuta ripetutamente Emilia Sina per chiedere un approfondimento dei dati. Questo avveniva nel corso dell’assemblea nazionale PD del 5 marzo 2017. Ecco la domanda:

La richiesta causò una bagarre in sala, colorita da insulti di genere. I bilanci e i verbali non vengono pubblicati sul web dal PD, portano sempre l’indicazione in fase di allestimento. Il segretario della Federazione Schiavone si dimette ma in ritardo con il suo entourage nonostante abbia lavorato molto per se stesso ed in forma privata per il partito. Bisogna riconoscergli di aver rispettato e fatto finalmente rispettare anche ai suoi il Codice Etico del PD (regole di comportamento).

I diversi garanti delle Commissioni di garanzia per il rispetto dello Statuto e del Codice Etico del PD non hanno fatto nulla al riguardo nonostante abbiano ricevuto la necessaria documentazione.

Complimenti per l’iniziativa di cambiamento a Schiavone, che possa sentirsi con il suo gruppo a proprio agio con la casacca del Presidente Grasso: “Liberi e Uguali“.



FONTE : Voci Estere