Efficienza energetica come un’infrastruttura: obiettivo raggiunto!

di Dario Tamburrano, EFDD – M5S Europa

Abbiamo inserito nella legislazione europea il principio di puro buon senso per cui prima di costruire un’infrastruttura per l’energia, bisogna valutare se esiste un’alternativa equivalente basata sull’efficienza energetica. Ovvero il principio che prima di pensare a come produrre energia va valutato se non sia più conveniente ed efficace non sprecarla inutilmente.

L’efficienza energetica viene trattata quindi come se fosse essa stessa un’infrastruttura. Era un nostro obiettivo che abbiamo raggiunto attraverso il regolamento per la governance dell’unione dell’energia che in questi giorni ha assunto la sua veste definitiva Il regolamento riguarda anche i sussidi alle fonti fossili che ora, in tutta l’Unione Europea, consistono in cifre di gran lunga superiori ai sussidi alle fonti rinnovabili.

Ed ecco il secondo obiettivo che ci siamo preposti e che abbiamo raggiunto: finalmente i governi di tutta l’Unione Europa dovranno dichiarare quanti soldi elargiscono alle energie sporche.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



FONTE : Il Blog delle stelle