D sta per Dialogo

A seguito del risultato elettorale che ha decretato il M5S Foligno seconda forza della città, l’assemblea degli attivisti ha proceduto a definire le linee dell’azione politica a servizio della città e dei cittadini.

Tale linea sarà caratterizzata dalla disponibilità al dialogo e al confronto con tutte le forze politiche, in particolare quelle di opposizione, sulla base dei punti qualificanti del programma M5S presentato alle scorse elezioni.

Per dare efficacia all’azione, l’assemblea si è data un’organizzazione a supporto e sostegno dei due consiglieri portavoce eletti (Fausto Savini, Francesca Baldaccini) che prevede un coordinatore (Valentina Ferrari), un gruppo che avrà la responsabilità di tenere i contatti con gli altri gruppi politici e associazioni del territorio (composto, in ordine alfabetico, da David Fantauzzi, Simone Gullotti, Rosangela Marotta, Armando Mattioli e Giuseppe Mattoni) e il responsabile per la comunicazione (Simone Batori). Il lavoro dei consiglieri sarà supportato dai gruppi di lavoro sulle specifiche tematiche affrontate dalle commissioni consiliari.

FONTE: : http://www.foligno5stelle.it/2014/06/d-sta-per-dialogo/