Cosa ci hanno insegnato queste elezioni?

Sono tanti gli spunti, le letture, i commenti che ho letto.
Secondo me una cosa che merita di essere evidenziata, e che segna un solco tra ciò che è stato e ciò che sarà, è il tracollo di chi hanno avuto coloro che avevavno fondato tutto il loro potere e consenso sul fatto di avere il potere mediatico tra le mani. Renzi e Berlusconi per anni si sono spartiti equamente l’elogio pubblico dei tv e giornali alle loro disastrose azioni politiche, condito dall’attacco continui a chiunque si opponesse a loro.

Gli italiani hanno finalmente e in grande parte capito come funzionava il giochetto e da questo dato non si torna più indietro. Anzi, quel poco di consenso che gli è rimasto sarà inevitabilmente eroso tra non molto, quando tutti i “sycophants” li molleranno per la virtù tutta italiana di correre sempre in soccorso del vincitore.

Le loro manovre mediatiche, il classico modo in cui hanno sempre direzionato l’opinione pubblica, indirizzato il consenso e imbrogliato milioni di cittadini è arrivato al capolinea.
In futuro ci sarà spazio per altre forze politiche, per altri movimenti con cui ci confronteremo e affronteremo sui programmi, come nelle democrazie evolute, ma non ci sarà più spazio per loro. Non ci sarà più spazio per false novità create con la complicità dei media per riciclare sempre lo stesso vecchiume.

In Italia è in corso una rivoluzione pacifica. La rivoluzione che aspettiamo da decenni, contro il malaffare e la corruzione della nostra società, si sta inesorabilmente realizzando. Si sta lentamente chiudendo l’era dei figli di un Dio minore, degli amici degli amici e degli amici di nessuno.

Certo, ancora ci vorrà un po’ di tempo per completare l’opera. Se il MoVimento 5 Stelle riesce a governare adesso il processo si accelererà senza dubbio in modo deciso, ma non si scappa al corso della storia. L’elezione del 2018 chiude definitivamente l’epoca dei Berlusconi e di chi lo voleva imitare come Renzi, per loro e i loro simili non c’è più spazio in un grande Paese come l’italia.

Per aspera ad astra

p.s. C’è chi sta facendo girare in rete dei falsi moduli di richiesta del reddito di cittadinanza. Ecco, a costoro la cittadinanza andrebbe tolta per eccesso di idiozia. Costoro rappresentano la triste conseguenza che noi tutti dobbiamo pagare per il renzusconismo.

Cosa ci hanno insegnato queste elezioni?Sono tanti gli spunti, le letture, i commenti che ho letto. Secondo me una…

Pubblicato da Ignazio Corrao su giovedì 8 marzo 2018

 

L’articolo Cosa ci hanno insegnato queste elezioni? sembra essere il primo su Ignazio Corrao.



FONTE : Ignazio Corrao

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi