Blockchain: Dubai, capitale del mondo

Mentre molti paesi stanno cercando ancora di capire le infinite possibilità del Blockchain, a Dubai l’innovativa tecnologia è già una realtà tangibile, e sta iniziando a cambiare notevolmente la vita dei cittadini.

“Crediamo che il Blockchain sia la chiave della visione di Dubai per diventare la città più intelligente e felice del mondo”, afferma il dottor Aisha bin Bishr, direttore generale dello Smart Dubai Office.

Lo Smart Dubai Office guida la Dubai Blockchain Strategy 2020, che mira a fare di Dubai la sede del primo governo al mondo alimentato da blockchain entro il 2020. La strategia si basa su tre pilastri: migliorare l’efficienza del governo, sostenere la creazione di nuove imprese, e il consolidamento di Dubai come leader internazionale di Blockchain.

“Abbiamo già sviluppato il Blockchain in più di una dozzina di settori, che vanno dall’acquisto o locazione di una proprietà all’ottenimento di una licenza commerciale o alla registrazione presso una scuola”, dice Bin Bishr. “Crediamo che la tecnologia trasformerà i servizi in tutta l’economia di Dubai”.

In qualità di leader di pensiero riconosciuto a livello internazionale nello spazio, a maggio l’Emirato accoglierà il Future Blockchain Summit, con lo Smart Dubai Office come ospite. Dubai mostrerà i progressi che sta compiendo nell’attuazione della sua strategia.

“Stiamo assistendo a un forte interesse da parte della comunità internazionale, di paesi come Singapore, Egitto, Arabia Saudita, per la nostra strategia di gestione dei dati e per l’utilizzo di Blockchain”, afferma Wesam Lootah, CEO del governo di Smart Dubai. “Lavoriamo anche a stretto contatto con grandi aziende come IBM e Consensys, mentre molte start-up di Blockchain stanno creando una base a Dubai per beneficiare del nostro supporto e del nostro ecosistema in crescita”.

Nel 2017, l’ufficio Smart Dubai ha organizzato una sfida globale Blockchain per le start-up provenienti da tutto il mondo. Più di 3.000 imprenditori hanno presentato domanda per il concorso. Su un elenco di 100, 21 start-up provenienti da 19 città sono state selezionate.

“Blockchain rivoluzionerà le esperienze quotidiane, rendendo la nostra vita più trasparente, efficiente, sicura e personalizzata”. Afferma Aisha bin Bishr, Direttore Generale, Smart Dubai Office

Nel settore sanitario, ospedali e medici si stanno adoperando per introdurre le prescrizioni elettroniche utilizzando il Blockchain. “Ogni volta che ti viene prescritto un farmaco in diverse cliniche o ospedali, sarà in un registro distribuito accessibile dal medico”, spiega Zeina Al Kaissi, responsabile della tecnologia emergente e delle partnership globali presso l’ufficio Smart Dubai.

“Blockchain sarà per le transazioni ciò che Internet è stato per le informazioni”. Wesam Lootah, CEO, Governo di Dubai Intelligente

Entro la fine del 2021 l’obiettivo è che Dubai possa diventare un governo completamente privo di supporti cartacei in tutti gli ambiti della vita, dalle domande di visto ai rinnovi delle licenze. “Oltre ad aumentare la trasparenza e l’efficienza dei servizi governativi, ci sarà un enorme risparmio finanziario e ambientale eliminando la necessità di stampare un miliardo di pezzi di carta ogni anno”, dice Lootah.

Smart Dubai ha anche sviluppato il Blockchain in settori strategici come l’energia, i media e l’istruzione. “Dobbiamo mobilitare le persone ad agire”, dice Zeina Al Kaissi. “E per poter agire, hanno bisogno di sognare con te”.



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo