AQP, Laricchia scrive all’Anac: Parere su possibile inconferibilità di un nuovo incarico al dimissionario De Sanctis

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

La consigliera del M5S Antonella Laricchia ha richiesto all’Anac un parere su una possibile inconferibilità dell’incarico dell’attuale vicepresidente, Amministratore Delegato e Direttore Generale di AQP Nicola De Sanctis, in quanto dimessosi dalla carica di Presidente solo pochi mesi fa.

Nicola De Sanctis è stato nominato Presidente del Consiglio d’Amministrazione di AQP nell’aprile del 2016 dalla Giunta Emiliano, carica “decaduta” a maggio 2017 in seguito alle dimissioni dei componenti del CdA, Lorenzo De Santis e Francesca Pace. Successivamente è stato riconfermato dalla giunta Emiliano nello stesso ruolo e il 13 luglio 2017 è stato nominato Direttore Generale di AQP. Si è nuovamente dimesso (con la consigliera Carmela Fiorella) da Presidente lo scorso marzo, per essere subito dopo nominato nell’attuale CdA proprio con il ruolo di Amministratore Delegato, carica che ricopre ad oggi  assieme a quelle di Vicepresidente e Direttore Generale.

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Abbiamo scritto all’Autorità Nazionale Anticorruzione spiega la consigliera pentastellata per ricevere chiarimenti sull’ambito di applicazione della delibera n.553 emanata dell’Anac il 6 giugno 2018, chiedendo di sapere se anche per De Sanctis, così come per il Presidente del CdA a cui fa riferimento la delibera, si configurerebbe la fattispecie di inconferibilità per chi ricopre nuovamente un incarico, poco dopo aver rassegnato le dimissioni dal precedente Consiglio di Amministrazione. Ritenevamo l’azzeramento di quel CdA lo scorso marzo come una grande opportunità per far ripartire AQP viste le numerose emergenze che aveva causato e la cattiva gestione del personale. Purtroppo così non è stato, il Presidente Emiliano ha continuato a usare il più grande Acquedotto d’Europa per i suoi giochetti politici, dimostrando ancora una volta – conclude – di anteporre le sue ambizioni politiche al bene dei pugliesi”.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle