Alcamo, rogo nella stazione di stoccaggio. Il M5S: “Fare luce sulle cause che hanno scatenato l’incendio”

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Oggi pomeriggio il candidato per i 5Stelle alla presidenza della Regione Cancelleri insieme al sindaco Surdi visiteranno i luoghi interessati dell’incendio per coordinare possibili azioni: “Siamo vicini ai cittadini che stanno vivendo un dramma ambientale in queste ore”.

Alcamo, 31 luglio 2017 – “Provo dolore e sconcerto, dal pomeriggio di ieri un fumo nero e intenso avvolge la nostra città”. Così la deputata alcamese del M5S Valentina Palmeri a seguito dell’incendio verificatosi presso una stazione di stoccaggio di rifiuti differenziati nella città di Alcamo. “Le immagini terrificanti – continua la parlamentare – suscitano tanta rabbia e, soprattutto, grande preoccupazione”.

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

“Che conseguenze per la città di Alcamo e per i paesi limitrofi? – chiede la Palmeri – Per le nostre colture, per la terra, le falde acquifere, per l’aria che respiriamo? Da cosa è stato causato l’incendio? I sistemi di sicurezza dell’azienda hanno funzionato o sono stati sopraffatti dall’incredibile disastro? Che tipologia di rifiuti nello specifico stanno bruciando?”. “Cercheremo di avere tutte le risposte a tutela dei cittadini e del territorio, – continua – di sollecitare i risultati del monitoraggio di tutte le matrici ambientali e di garantire un monitoraggio nel periodo successivo”.

Interviene anche il candidato per i 5Stelle alla presidenza della Regione Giancarlo Cancelleri che confida nel lavoro delle forze dell’ordine, “al fine- dice – di accertare le cause che hanno scatenato l’incendio”. “Apprendiamo – concludono i due deputati – che sono stati effettuati dei rilevamenti da parte del nucleo Nbcr dei Vigili del fuoco di Palermo e il monitoraggio da parte dell’ARPA. Attendiamo i risultati per poterci pronunciare. Intanto ringraziamo l’amministrazione comunale che insieme alla Prefettura, alla Protezione civile, al comando dei Vigili del fuoco, alle associazioni di volontari, è impegnata da ieri senza sosta nel monitoraggio dell’incendio e nel tenere informati i cittadini sull’evoluzione della situazione”.

Nel pomeriggio di oggi Cancelleri insieme al sindaco Domenico Surdi visiteranno i luoghi interessati dell’incendio per coordinare possibili azioni: “Siamo vicini ai cittadini che stanno vivendo un dramma ambientale in queste ore”.





FONTE : sicilia5stelle

LINK: http://www.sicilia5stelle.it/2017/07/alcamo-rogo-nella-stazione-stoccaggio-m5s-luce-sulle-cause-scatenato-lincendio/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle