A proposito di elezioni…

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Il Movimento 5 Stelle di Osimo è stato presente in tutte le 33 sezioni elettorali del nostro comune fin dalle prime ore del mattino con 33 rappresentanti di lista. Siamo dunque stati testimoni diretti di quanto sia stato pesante il lavoro sia dei presidenti e degli scrutatori ai seggi, (anche per via della novità del tagliando anti-frode e del conseguente allungamento dei tempi di votazione con le conseguenti inevitabili file), sia per l’ufficio elettorale del Comune. C’è da sottolineare che in questa elezione erano in scadenza o erano già scadute molte tessere elettorali e, per questo anche nell’ufficio elettorale del Comune c’è stata la fila tutto il giorno per rinnovarle. A questo si aggiunga l’immane lavoro di preparazione dei mesi scorsi, con il disagio che i dipendenti comunali hanno dovuto subire trasferendosi dopo il terremoto in una sistemazione di fortuna dietro l’ufficio protocollo, davvero poco adeguata, poiché i locali originari dell’ufficio elettorale sono inagibili in quanto situati nell’ala sottostante la torre campanaria che ha subito conseguenze alla propria struttura statica dopo il sisma.

A loro e a tutti gli scrutatori e presidenti dei seggi che sono rimasti a svolgere diligentemente il proprio compito fino all’alba e in alcuni casi anche oltre, va il nostro plauso, avendo assistito personalmente al grande lavoro svolto.

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

Resta un’amara considerazione finale: gli adempimenti elettorali sono disciplinati da una legge che ormai risale agli anni Sessanta. I computer non esistevano e oggi risulta francamente grottesco che si debba ancora sottostare a norme burocratiche che – se allora avevano un senso – adesso costituiscono soltanto un ostacolo frustrante allo snellimento dell’intera procedura e alla buona volontà che nonostante tutto viene ancora profusa dagli addetti ai lavori.

Nel programma nazionale del Movimento 5 Stelle c’è la semplificazione della giungla burocratica per imprese e cittadini con una prima abolizione di 400 leggi inutili già individuate. C’è inoltre il punto riguardante la “smart nation” in cui trova espressamente spazio la digitalizzazione della pubblica amministrazione, da applicare quindi anche in campo elettorale, per rendere più efficienti e veloci le procedure a vantaggio degli impiegati pubblici che devono “sbatterci la testa tutti i giorni” e soprattutto dei cittadini.

Movimento 5 Stelle Osimo

0a5efe463d63e154ac7e04163c8bb252.0-566x400



FONTE : Osimo 5 Stelle

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle