VIE CAVE DI PITIGLIANO PATRIMONIO DELL’UNESCO. PD DICE NO, CI RIPROVEREMO CERCANDO MAGGIORE CONDIVISIONE

La Commissione Sviluppo Economico ha bocciato la nostra mozione che impegnava la giunta regionale ad attivarsi per candidare le Vie Cave di Pitigliano a Patrimonio Unesco.

Dispiace questo esito, perché l’atto era soprattutto un input ad avviare le azioni necessarie per realizzare un obiettivo ambizioso ma raggiungibile: mettere in corsa le Vie Cave di Pitigliano per renderle “Patrimonio mondiale dell’umanità”, attivando una procedura che sappiamo lunga e complessa. Crediamo che Pitigliano lo meriti, al pari di altre realtà regionali e per questo tenteremo di elaborare un nuovo atto nelle medesima direzione, da condividere con le altre forze politiche e le amministrazioni locali, per vederlo approvato.

Cogliamo volentieri il suggerimento degli uffici di trovare una chiave di rete per la candidatura, coinvolgendo più comuni e aumentando così le possibilità di riuscita dell’iniziativa.

La proposta veniva dal territorio, seppur non formalizzata dall’amministrazione comunale, raccolta durante la campagna elettorale del nostro Lorenzo Olivotto in occasione di una visita delle Vie Cave con parlamentari M5S.

Il nostro atto stimolava la Regione ad avviare proprio dei contatti ufficiali per questo percorso di riconoscimento internazionale. Peccato aver perso questa occasione per dare luce ad un territorio bellissimo.

IRENE GALLETTI



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana

LINK: http://www.movimento5stelletoscana.it/vie-cave-pitigliano-patrimonio-dellunesco-pd-dice-no-ci-riproveremo-cercando-maggiore-condivisione/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

error: Contenuto Protetto !!!