VERTICI DI CATTOLICA ASSICURAZIONI INDAGATI PER CORRUZIONE, GOVERNO FACCIA DIETROFRONT SU H-CAMPUS!

La notizia di un coinvolgimento diretto della Cattolica Assicurazioni nel filone dell’inchiesta veneta sulle verifiche fiscali in una società appartenente al gruppo, impone una seria riflessione sulla capacità di finanziamento della stessa Cattolica per il progetto H-Campus, già oggetto di una mia interrogazione parlamentare alla Camera dei deputati, e sul coinvolgimento diretto del Governo, tramite Cassa Depositi e Prestiti, in un’operazione immobiliare che il M5S giudica ad alto rischio.

Le preoccupazioni espresse dal M5S sulla realizzazione del mega Campus da 26 mila metri quadri sono più che fondate: come può una società della quale risultano attualmente indagati, per episodi di presunta corruzione e irregolarità fiscali, il direttore amministrativo Giuseppe Milone, preposto alla redazione dei documenti contabili societari, e Albino Zatachetto, segretario del presidente del Cda, garantire il finanziamento di un progetto da oltre cento milioni di euro? Senza contare poi tutte le criticità legate alla scelta del sito e all’assenza di interesse pubblico per il Campus, già denunciate dal Movimento!

Un investimento che mette a rischio i soldi dei contribuenti, considerato che la Cattolica è il finanziatore principale del progetto e che, stando alle ultime notizie, risulta beneficiaria di favori fiscali per diversi milioni di euro. Inoltre, sebbene il presidente della Società Cattolica Paolo Bedoni non risulti attualmente indagato, il suo nome ricorre più volte nelle intercettazioni telefoniche intercorse tra gli arrestati nell’ambito dell’inchiesta di Venezia sui regali in cambio di sconti sulle sanzioni fiscali!

Alla luce dei recenti fatti di cronaca che vedono coinvolta la Cattolica Assicurazioni in quella che è stata definitala più grande inchiesta contro il fenomeno della corruzione dopo il Mose, ho depositato in questi giorni un nuovo atto in Parlamento per avere dal Governo chiarimenti sul coinvolgimento di funzionari pubblici in questa vicenda e per sapere se ritiene ancora sicuro un investimento di tale portata, considerata la difficile posizione in cui si ritrova la Cattolica, al centro delle indagini di Venezia per presunta corruzione!

Share Button



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: ariannaspessotto#M5S : http://www.ariannaspessotto.it/vertici-di-cattolica-assicurazioni-indagati-per-corruzione-governo-faccia-dietro-front-su-h-campus/