Vertici assessorato ai Beni culturali, M5S: Siano scelte persone all’altezza del ruolo

“I vertici dei Beni Culturali in Sicilia siano figure di spessore, capaci di dare risposte concrete ad un settore, che deve essere strategico non solo per la regione ma anche per l’intero Paese. Musumeci nomini un assessore che sia soprattutto presente, data la cattiva esperienza di Vittorio Sgarbi ed ovviamente competente. Stessa cosa dicasi per il dirigente generale. Che sia un nome all’altezza del ruolo e della complicatissima situazione”. A dichiararlo sono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle Roberta Schillaci, Giovanni Di Caro, Nuccio Di Paola e Giampiero Trizzino, componenti della commissione cultura formazione e lavoro all’Ars. “Il settore – spiegano i deputati – da troppo tempo grida vendetta, con musei chiusi il fine settimana, parchi archeologici in stato di degrado, e strutture museali costrette a vendere i propri beni pur di fare cassa. Auspichiamo che le scelte di Musumeci, rispondano alle competenze e non alla politica” chiosano i deputati.





FONTE : sicilia5stelle

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi