Un governo di pazzi furiosi
Un governo di pazzi furiosi

Un governo di pazzi furiosi

Ieri ero in diretta su RaiNews24 quando, durante un collegamento da via Salaria dove fu ucciso Massimo D’Antona, ho sentito il Ministro dei Trasporti Graziano Delrio dire che il Governo Renzi stia seguendo l’impronta di D’Antona con la sperimentazione di nuove forme di lavoro e nuove tutele per garantire un lavoro a tutti gli italiani.
Credetemi. Non volevo credere alle mie orecchie.
Proprio di due giorni fa è la pubblicazione dei dati INPS che dicono chiaramente che, da quando è in vigore il JobsAct (la riforma del lavoro renziana), i posti a tempo indeterminato siano calati del 77% e i contratti subordinati del 26%.
MENO SETTANTASETTE PERCENTO e questi fenomeni ci vengono a raccontare la favoletta del Governo che pensa agli italiani?
Credetemi, non ci ho visto più, guardate cosa gli ho detto in diretta.



FONTE : Manlio Di Stefano | Un cittadino in Parlamento