Un futuro a 5 stelle per Carrara

di Fabio Fucci, sindaco 5 Stelle di Pomezia

Buonasera a tutti, sono Fabio Fucci, il Sindaco della Città di Pomezia. Grazie per l’accoglienza, io vengo da una città di mare quindi mi sento un po’ a casa anche qui. Sono venuto a portarvi tante buone notizie, che voglio dedicare a chi pensa che tanto non cambierà mai niente: noi sindaci siamo qui proprio per dimostrare che tante persone così, anche nelle nostre città, poi si sono rese conto che tanto è cambiato e che soprattutto siamo riusciti a mettere in campo una specchiata onestà. Ce lo riconoscono tutti ormai, anche i nostri avversari.

Io sono rimasto impressionato dal programma che Francesco ha realizzato insieme alla sua squadra, perché è un programma di ottima fattura, ambizioso ma assolutamente realizzabile. Mi hanno parlato delle criticità della loro città, ma mi hanno rappresentato in maniera ancora più formidabile le grandissime potenzialità che ha Carrara: un argomento su tutti il turismo, perché con la crisi, la disoccupazione, puntare sul turismo può essere una carta vincente per rimettere in circolo in circolo tutta l’economia e l’indotto, che creano anche nuovi posti di lavoro. Carrara ha delle grandissime potenzialità su questo aspetto. La fascia del litorale è un marchio da costruire, anche a Pomezia abbiamo deciso di puntare sul turismo: è una città che ha caratteristiche simili a Carrara, la città industriale, il mare, è una città giovane, così abbiamo avviato un vero piano di marketing perché le nostre città hanno bisogno di un’identità positiva da spendere.

Carrara è da far conoscere a tutto il mondo, è già molto conosciuta ma c’è molto altro da valorizzare oltre al marmo, ad esempio non tutti sanno che il famoso lardo di Colonnata è di queste parti. Ci sono tutti gli ingredienti fondamentali per costruire un vero “marchio di qualità” della città di Carrara. Quindi bravo Francesco, tanti complimenti alla tua squadra, perché avete deciso di puntare su un argomento vincente.

Oggi abbiamo fatto una passeggiata con Francesco, mi parlava di quest’area in cui ci troviamo e della riqualificazione che il Movimento 5 Stelle vorrebbe realizzare quando sarà alla guida di questa città. Le nostre città hanno sempre più bisogno di aree pubbliche in cui le persone socializzano, in cui possano incontrarsi anziani, bambini, famiglie creando un radicamento nel territorio. Ecco, questo è un luogo simbolo della vostra città e il Movimento 5 Stelle ha intenzione di valorizzarlo.

Pomezia è una città che è stata presa ad esempio per il grande lavoro che abbiamo fatto sul bilancio comunale. Un’altra similitudine con Carrara è proprio l’enorme debito: Carrara a 180 milioni di euro, Pomezia a 220 milioni. Il M5S arriva sempre in città indebitate, dove i servizi sono carenti, dove le comunità hanno bisogno di crescere, ma la buona notizia è che noi riusciamo a far emergere queste città dal degrado di anni di malagestione. Io sono qui per sfatare un mito che avrete sentito tante volte dai politici: “non ci sono i soldi”. Ebbene, non c’è una città guidata dal Movimento 5 Stelle dove il debito sia aumentato, anzi in gran parte delle città il debito è diminuito, perché noi siamo qui per spendere bene i vostri soldi. Lo abbiamo fatto a Pomezia, dove con delle operazioni di buon senso siamo riusciti a recuperare tanti tanti soldi, eliminando gli sprechi, ovvero spese pubbliche che non portano nessun ritorno alla cittadinanza e alla comunità. Abbiamo ad esempio razionalizzato l’utilizzo delle sedi comunali trasferendo tutti gli uffici comunali in un’unica sede di proprietà, e con altri tagli abbiamo risparmiato quasi 3 milioni di euro, che abbiamo poi usato per realizzare una scuola media, un asilo, per la manutenzione dei giardini, per la manutenzione delle strade.

Poi abbiamo fatto un’altra operazione importante che ci ha consentito di recuperare tanto denaro e reinvestirlo per la nostra città: abbiamo bandito nuove gare sui servizi pubblici, come il trasporto scolastico, la mensa scolastica, la nettezza urbana, la raccolta dei rifiuti, gare secondo i criteri che ha solo il Movimento 5 Stelle, onestà, trasparenza e lasciare libere le imprese di fare la loro offerta economica giusta. In questo modo abbiamo recuperato altri 3 milioni di euro l’anno, investiti anche nella riduzione delle tasse.

Per finire, quando mi sono insediato a Pomezia il servizio di nettezza urbana costava 12 milioni di euro l’anno, un’infinità, per differenziare appena l’8 % dei rifiuti prodotti. Oggi Pomezia è una città che differenzia il 66% dei rifiuti, risparmiando ogni anno 2 milioni e 300 mila euro e permettendosi anche un taglio della Tari.

Solo il Movimento 5 Stelle riesce in queste imprese, perché agli altri non importa niente di come vengono spesi i nostri soldi, anzi le spese per i servizi crescono di anno in anno. Francesco De Pasquale avrà un grande compito a Carrara, ma è l’unica persona che potrà riuscire a risollevarla.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Blog di Beppe Grillo : http://www.ilblogdellestelle.it/un_futuro_a_5_stelle_per_carrara.html