Trasporto Pubblico Locale: Emiliano ci fa perdere 24 milioni!
Trasporto Pubblico Locale: Emiliano ci fa perdere 24 milioni!

Trasporto Pubblico Locale: Emiliano ci fa perdere 24 milioni!

Il 10 maggio 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze di concerto con il Ministero delle infrastrutture e dei Trasporti, che prevede l’anticipazione del 60% dei fondi per il trasporto pubblico locale. Dal documento emerge che la Puglia avrebbe dovuto ricevere oltre 235 milioni, ma ne perde quasi 24 perché Emiliano e la sua Giunta non sono riusciti a raggiungere gli obbiettivi volti ad incentivare i servizi di trasporto pubblico già esistenti, come previsto per legge. La norma infatti punisce i cattivi amministratori, togliendo parte dei finanziamenti previsti, se questi non si impegnano a razionalizzare e migliorare l’esistente. Ed è questo quello che è accaduto in Puglia, che si lascia scappare oltre il 10% di sovvenzioni. 

La Puglia subisce una spaventosa decurtazione di quasi 24 milioni di euro che danneggerà ulteriormente la già drammatica situazione dei trasporti per i pugliesi

La verifica del raggiungimento degli obiettivi di razionalizzazione e di efficientamento non poteva che svelare una pessima gestione, incapace e priva di adeguata visione. Mentre Emiliano continua con i suoi slogan, la realtà è che perdiamo risorse importantissime per l’incremento della mobilità sostenibile: ora quella assenza di risorse corrisponderà ad aumenti tariffari, di tassazione oppure più probabilmente a tagli ai servizi di trasporto pubblico, insomma i danni di una Giunta incapace li paga sempre il contribuente!

Nella consapevolezza della fondamentale importanza di questi fondi, è evidente che la gestione pugliese ha gravemente fallito facendoci perdere oltre il 10% dei 235 milioni di euro che spettavano alla Puglia per il trasporto pubblico locale indispensabile, non solo per le fasce di popolazione più svantaggiate, ma anche per il turismo e per tutta la cittadinanza pugliese.

Sui trasporti il PD pugliese ha fallito ancora. Invece di slogan propagandistici, avrebbe dovuto lavorare per ricevere maggiori finanziamenti per migliorare l’offerta dei servizi di trasporto dei cittadini pugliesi, o quanto meno avrebbe dovuto impegnarsi per non perdere gli stanziamenti inizialmente previsti. Questo è solo l’ultimo dei casi che dimostra l’incapacità della Giunta Emiliano.



FONTE : Diego De Lorenzis