TAGLIO STIPENDI PARLAMENTARI M5S: UN GESTO CONCRETO DI SOLIDARIETÀ

Di Tiziana Ciprini:

Come sapete, i parlamentari del #M5S sono gli unici a tagliarsi lo stipendio: la scorsa legislatura abbiamo restituito oltre 23 milioni di euro al fondo del microcredito.
Quest’anno, solo con la prima restituzione per i mesi che vanno da marzo a luglio, abbiamo versato circa 2 milioni e mezzo di euro sempre al fondo del microcredito, mentre per i mesi che vanno da luglio a settembre, abbiamo deciso di cambiare la destinazione di questi soldi: li verseremo in un fondo della Protezione Civile a favore popolazioni colpite dagli alluvioni in queste ultime settimane.

Ben 11 regioni hanno chiesto lo stato di calamità, praticamente mezza Italia, e questo Governo glielo riconoscerà, ma è giusto che anche il MoVimento 5 Stelle faccia la sua parte. Un piccolo gesto, ma molto concreto, a dimostrazione che i soldi per aiutare le persone ci sono sempre se tagliamo gli sprechi.

Invitiamo, quindi, tutti i parlamentari della Repubblica a fare altrettanto, perché è molto semplice: tagliatevi lo stipendio da onorevoli e versate almeno 2mila euro per ogni mese da cui è iniziata la legislatura a questo conto della Protezione Civile intestato a:

Presidenza del Consiglio dei Ministri
IBAN: IT49J0100003245350200022330
Causale: donazione a favore popolazioni colpite da eventi alluvionali ottobre novembre 2018.

L’auspicio è che aderiscano in tanti poiché c’è bisogno di concretezza e solidarietà, soprattutto da parte di una politica che per troppo tempo è stata solo sprechi e privilegi.
#COPIATECI

L’articolo TAGLIO STIPENDI PARLAMENTARI M5S: UN GESTO CONCRETO DI SOLIDARIETÀ sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



FONTE : Tiziana Ciprini