Taglio ai vitalizi degli ex consiglieri regionali in Lombardia: ci siamo!

di Dario Violi – Portavoce MoVimento 5 Stelle e relatore del Progetto di Legge sul taglio dei vitalizi in Lombardia

Finalmente anche in Regione Lombardia si torna a parlare di taglio ai vitalizi. Oggi sono stato nominato relatore del progetto di legge promosso dal Movimento 5 Stelle che tra un paio di settimane arriverà in Consiglio Regionale per la votazione finale: un provvedimento che porterà un risparmio per le casse regionali di 3 milioni e mezzo di euro a legislatura, soldi che verrebbero investiti in attività e progetti nell’interesse dei cittadini, nei percorsi di formazione o nel sociale.

Negli anni passati la politica ha scelto di tutelare se stessa e vivere nei privilegi, e i vitalizi agli ex consiglieri regionali sono lì a ricordarcelo. Persone che oltre alla pensione dell’Inps percepiscono, per pochi anni di servizio, un assegno vitalizio dal Consiglio Regionale che supera anche i 4000 euro netti al mese, a fronte dei pochi contributi versati. Cifre lontane anni luce dalle pensioni dei normali cittadini che hanno lavorato una vita intera, e che le vedono ogni anno sempre più lontana, grazie a quella legge Fornero che nella prossima finanziaria sarà finalmente superata.

Questa è una battaglia che ci contraddistingue fin dal nostro insediamento in Consiglio. Cinque anni fa abbiamo chiesto e ottenuto un taglio netto dei vitalizi regionali prevedendo l’innalzamento drastico dell’età in cui gli ex consiglieri iniziavano a percepire i vitalizi, da 55-60 anni a 67. Adesso puntiamo a rafforzare quel dispositivo con un nuovo progetto di legge, che mi vedrà in prima linea in qualità di relatore e che oggi inizia il suo iter in Commissione Affari Istituzionali di Regione Lombardia.

Il taglio a privilegi ingiustificabili è una prerogativa del Movimento 5 Stelle, in parlamento, dove il taglio è già stato messo in atto dal presidente della Camera Roberto Fico, così come in Lombardia, dove sono ancora in vigore i vitalizi per gli ex consiglieri. Da relatore del progetto di legge metterò il massimo impegno affinché il testo arrivi in aula il più presto possibile e con la maggior efficacia, che significa, di conseguenza, il maggior risparmio possibile per le casse regionali.

Leggi e commenta il post su www.beppegrillo.it



FONTE : Il Blog delle stelle

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi