SPRECOPOLI NUOVA SEDE CONSIGLIO. ECCO COSA DISSERO GIANNINI ED EMILIANO QUANDO IL M5S DENUNCIO’ LO SPRECO DELLE PLAFONIERE “D’ORO” E NON SOLO. 

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

Come spesso accade in Italia è servito che una trasmissione televisiva si occupasse di puntare i fari su alcune spese quantomeno “strane” per la nuova sede del Consiglio regionale, per risvegliare dal torpore i nostri politicanti locali.

Sprechi che vanno ben oltre gli 87 milioni spesi per costruire la struttura (spese pazze incluse) e che considerando altre spese tra cui, ad esempio, i quasi 6 milioni di euro che i pugliesi hanno continuato a pagare per l’attuale sede del Consiglio, arrivano almeno ad oltre 93 milioni.

Il M5S aveva già denunciato da LUGLIO alla stampa e alle autorità giudiziarie e che a settembre aveva portato all’attenzione di Emiliano e del Consiglio regionale.

All’epoca, tuttavia, anzichè raccogliere le nostre segnalazioni ed approfondirle, l’assessore Giannini ci accusò di diffondere notizie “false e tendenziose” sparando cifre che oggi i suoi stessi dirigenti regionali smentiscono mentre Emiliano, che si interessa dei problemi della Puglia e dei pugliesi solo quando finiscono in tv, sfiorò il ridicolo… ascoltate le sue parole in questo video!



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia