Spadoni- Sarti (M5S): “Scarpino? Quereli Maletta che ha dichiarato quelle cose in Aula sotto giuramento davanti ai pm Aemilia”

REGGIO EMLIA 24 NOVEMBRE – Salvatore Scarpino già consigliere comunale Pd ora in Mdp, forse si è sbagliato e intende querelare il dipendente dell’Agenzia delle Entrate Renato Maletta? Renato Maletta in aula, rispondendo sotto giuramento ai Pubblici Ministeri del processo Aemilia  il 5 settembre 2017 ha dichiarato quanto segue. Scarpino rilegga con attenzione.
 
Avv : è mai andato in un locale alla Canalina
Campagna elettorale per l’ingegner Scarpino
AVV: con chi è andato alla festa
Pasquale (Brescia )  era lì, Salerno, io facevo parte del gruppo dell’associazione la Calabria nel mondo e facevamo questa campagna per Scarpino
AVV: era candidato a cosa?
A consigliere comunale del PD, capolista sindaco Delrio
AVV: sicuro?
Mi sembra di sì
AVV: non è che era Vecchi
Scarpino ha fatto più legislature, io ho fatto dall’inizio campagna elettorale, in ultimo anche per Vecchi…
AVV: non ho altre domande
PM: che lavoro fa?
Lavoro all’agenzia delle entrate qui a RE
PM: ha mai lavorato con Scarpino
Sì era il mio capo reparto
 
 
Maria Edera Spadoni, cittadina alla Camera M5S
 
Giulia Sarti, cittadina alla Camera – capogruppo M5S Commissione antimafia

L’articolo Spadoni- Sarti (M5S): “Scarpino? Quereli Maletta che ha dichiarato quelle cose in Aula sotto giuramento davanti ai pm Aemilia” sembra essere il primo su Maria Edera Spadoni.



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Maria Edera Spadoni : http://www.mariaederaspadoni.it/spadoni-sarti-m5s-scarpino-quereli-maletta-dichiarato-quelle-cose-aula-giuramento-davanti-ai-pm-aemilia/

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi