Smarriti 115 milioni nel bilancio della regione toscana.
Smarriti 115 milioni nel bilancio della regione toscana.

Smarriti 115 milioni nel bilancio della regione toscana.

115 MILIONI TOLTI A PROGETTI SANITARI PER TAMPONARE ERRORE PD IN BILANCIO. SE CONFERMATO SEGNALEREMO A CORTE DEI CONTI

Abbiamo presentato 11 ordini del giorno collegati alla proposta di variazione di bilancio con la quale il Partito Democratico chiede di risolvere l’errore di 115 milioni sui conti regionali rilevato dal Ministero. Lunedì saremo chiamati a votare una variazione di bilancio che certifica un errore amministrativo della Giunta PD di 115 milioni sulla componente sanitaria. Hanno sbagliato i conti di 115 milioni sulla spesa e per tamponare questo errore hanno inventato tre tipi interventi tra i quali togliere 40 milioni a progetti e attività sanitarie già avviate. Abbiamo fatto un giro di telefonate e questi progetti ci risultano però già rendicontati, cioè saldati. Alchimie contabili PD o un falso in bilancio?

Proveremo a regolare questa situazione con 11 ordini del giorno, concluso il voto verificheremo se il Consiglio Regionale avrà approvato una legge con una misura illegittima dentro e in tal caso lo segnaleremo alla Corte dei Conti. Certo resta l’ennesimo caso di malgoverno PD incontrato in quasi un anno di legislatura. Da quando siamo dentro il palazzo ogni settimana ce n’è una. Siamo stati sfortunati e hanno iniziato a malgovernare da quando il Movimento 5 Stelle è dentro l’istituzione oppure a differenza del passato oggi c’è una forza politica in Consiglio regionale che col malgoverno non ci scende a patti e lo racconta alla cittadinanza?

(articolo ripreso da pagina facebook del consigliere)



FONTE
: MoVimento 5 Stelle Firenze