SI TORNA ALLA FATTURAZIONE MENSILE, MA CON AUMENTI!


Come sapete, lo scorso dicembre abbiamo approvato una legge per mettere al bando la tariffazione a 28 giorni per la telefonia. Tutti gli operatori si sono adeguati, ma TIM e VODAFONE hanno deciso di aumentare le tariffe dell’8,6%!
Il rincaro va a compensare la diminuzione delle entrate che gli operatori avrebbero con la tariffazione ogni mese e non più ogni 28 giorni (12 mensilità invece di 13).

Mi sembra evidente che si voglia aggirare la normativa a danno dei consumatori e per questa ragione ho presentato stamattina due esposti all’AGCOM e all’Antistrust, per violazione delle disposizioni del codice delle comunicazioni elettroniche sulla trasparenza tariffaria e per una probabile concordata tra gli operatori di telefonia mobile lesiva della concorrenza.

Ci uniamo alla battaglia che stanno portando avanti anche le altre associazioni di consumatori.

Mirella Liuzzi – Portavoce M5S alla Camera



Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte: Mirella Liuzzi : http://www.mirellaliuzzi.it/si-torna-alla-fatturazione-mensile-ma-con-aumenti/

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi