SI PERMETTA LA CONCLUSIONE DELL’ANNO SCOLASTICO AI BIMBI NON IN REGOLA CON IL CALENDARIO VACCINALE.

image_pdfimage_print

Al Consiglio Comunale del 5 febbraio il M5S presenterà una mozione al fine di permettere ai minori, parzialmente o totalmente non vaccinati ma regolarmente iscritti ed accettati presso gli istituti di istruzione, di giungere a conclusione dell’anno scolastico 2017-2018.
E’ impensabile che un bimbo che frequenta la scuola materna possa dal 10 marzo prossimo essere lasciato fuori dai cancelli!
Riconosciamo la necessità e l’efficacia dei vaccini ma in questo anno scolastico, visto che l’obbligo vaccinale è una novità, si è venuta a determinare una situazione che ha reso necessari nel tempo vari chiarimenti da parte degli organi competenti, causando alcune difficoltà ai genitori.
L’esigenza di considerare l’anno in corso come transitorio, per dare risalto alla divulgazione e alle opportune informazioni sui percorsi vaccinali alle famiglie, è l’obiettivo che una buona Amministrazione ed un buon governo dovrebbe percorrere.

E comunque far bruscamente interrompere l’esperienza scolastica a un bambino può causare traumi, senza considerare i disagi per i genitori
Altri Comuni e Regioni si sono adoperati o si stanno impegnando affinchè ai minori sia consentito di portare a termine il corrente anno scolastico: Capannori, Firenze, Roma, Torino, la Regione Puglia, la Regione Toscana, la regione Friuli Venezia Giulia.

Ci auguriamo che il chiaro messaggio dato attraverso la mozione e soprattutto da un consistente numero di famiglie di Cesenatico, metta la parola fine alle tensioni verificatesi a inizio anno scolastico ed eviti che nei prossimi mesi si debba assistere a qualsivoglia atteggiamento discriminatorio da parte delle scuole nei confronti dei bambini non in regola con le vaccinazioni.
La posizione dell’Anci sulla questione dei vaccini è nota:” La legge va rispettata, ma occorre consentire che la sua applicazione, specie in fase iniziale, non contrasti con il diritto dei nostri figli e delle famiglie alla continuità scolastica”. Lo dichiara il presidente dell’Anci e sindaco del Partito Democratico di Bari, Antonio Decaro.
Il Movimento 5 Stelle di Cesenatico auspica che per una volta il sindaco di Cesenatico Gozzoli prenda posizione e non si nasconda dietro alla solita frase: “Non è di mia competenza, io non posso fare nulla”.
27331854_1674206205974154_4421846404967284140_n



FONTE : Movimento 5 Stelle Cesenatico

LINK: http://www.cesenatico5stelle.it/senza-categoria/si-permetta-la-conclusione-dellanno-scolastico-ai-bimbi-non-in-regola-con-il-calendario-vaccinale/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi