Settimana a 5 stelle n 151
Settimana a 5 stelle n 151

Settimana a 5 stelle n 151

*Questa settimana è iniziata con l’esame in Aula delle disposizioni a tutela dei consumatori in materia di fatturazione a conguaglio per l’erogazione di energia elettrica, gas e servizi idrici.
La Commissione Giustizia con l’esame del testo in materia di rateizzazione del debito per le vittime delle richieste estorsive e dell’usura, mentre la Commissione Cultura con l’esame del testo sull’introduzione dell’educazione di genere nelle attività didattiche delle scuole del sistema nazionale di istruzione.
19961111_1944635339192767_5876735455268624580_n
*Martedì sera abbiamo manifestato sotto Palazzo San Macuto in attesa di conoscere l’esito dell’ufficio di presidenza della commissione d’inchiesta Banche nella quale abbiamo chiesto l’audizione di Ghizzoni, ex ad di Unicredit. Continuano a prender tempo.
Vogliamo la verità sul caso Boschi-Banca Etruria!

sit in
*Question time di questa settimana parla ancora di Tari.
Caos Tari, il governo continua a dare fake news, ora serve chiarezza una volta per tutte!

*Intanto al Senato approda la legge sul  Biotestamento

L’Italia aspetta una legge sul testamento biologico da troppi anni, questa proposta una volta approvata colmerà un vuoto legislativo divenuto inaccettabile e permetterà a tutti di scegliere liberamente per se stessi.

Dopo quasi 8 mesi dalla approvazione a larghissima maggioranza alla Camera finalmente oggi sono iniziati al Senato i voti sulla proposta.

biotestamento



FONTE : Azzurra Cancelleri

LINK: http://www.azzurracancelleri.it/settimana-a-5-stelle-n-151/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte