SEI POSTI IN MENO E SALTANO DUE CLASSI. DIRITTO ALLO STUDIO IN LUNIGIANA VALE MENO? CITTADINI ALZINO LA TESTA
SEI POSTI IN MENO E SALTANO DUE CLASSI. DIRITTO ALLO STUDIO IN LUNIGIANA VALE MENO? CITTADINI ALZINO LA TESTA

SEI POSTI IN MENO E SALTANO DUE CLASSI. DIRITTO ALLO STUDIO IN LUNIGIANA VALE MENO? CITTADINI ALZINO LA TESTA

I sindacati* hanno ragione a protestare, l’informativo sull’Organico segnala meno sei posti alla Provincia di Massa Carrara, con un effetto immediato: sopprimere due classi (la prima del Classico di Aulla e la prima del Pacinotti di Fivizzano). Questi posti devono tornare alla Lunigiana, per riassegnare le classi tagliate o sarà ennesima dimostrazione che i partiti da sempre al potere in quel territorio lo stanno consegnando ad una marginalità intollerabile.

Il diritto allo studio vale forse meno in Lunigiana?

I cittadini alzino la testa e si attivino su queste battaglie di civiltà. Il Movimento 5 Stelle è l’unica cornice credibile di questo civismo indispensabile per farla finita col malgoverno, anche nella parte nord della Provincia di Massa Carrara.

*Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola di Massa Carrara

IRENE GALLETTI
GIACOMO GIANNARELLI



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana

LINK: http://www.movimento5stelletoscana.it/posti-meno-saltano-due-classi-diritto-allo-studio-lunigiana-vale-meno-cittadini-alzino-la-testa/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte