Scuola. All’Ars Tavolo interistituzionale M5S per processo di apprendimento e continuità didattica

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle

“Un lavoro sinergico, con il contributo interistituzionale delle rappresentanze politiche territoriali che metta al centro l’alunno, il processo di apprendimento e la continuità didattica. Le esigenze dei nostri studenti, soprattutto di quelli più giovani, devono tornare al centro dell’azione politica e istituzionale. Non si possono fare conti ragionieristici sulla pelle degli alunni e degli insegnanti. Un governo a trazione M5S avrà certamente questo approccio”. A dichiararlo il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Nuccio Di Paola, a margine dell’incontro, avvenuto in queste ore all’assemblea Regionale Siciliana, con i portavoce M5S ed i rappresentanti del mondo della scuola. Alla riunione hanno preso parte, tra gli altri, la consigliera comunale di Palermo Viviana Lo Monaco, la deputata nazionale Vittoria Casa e la Senatrice Loredana Russo, tutte componenti, insieme a Di Paola, di commissioni che si occupano di istruzione. Presenti, anche dirigenti scolastici ed insegnanti di vario ordine e grado. “Quello di oggi – spiegano le portavoci M5S Russo, Casa e Lo Monaco – è solo uno dei molti incontri che abbiamo in programma. Occorre migliorare il sistema dell’istruzione in maniera organica, ascoltando tutti gli attori coinvolti e soprattutto tenendo conto delle esigenze dei nostri studenti. Il Movimento 5 Stelle – spiega ancora il deputato – rappresenta l’unico vero soggetto politico capace, non solo di non smantellare il sistema scolastico, cosa che sarebbe già di per sé un grande traguardo, ma soprattutto, attraverso riforme serie e fattibili, di rilanciare il sistema istruzione, integrandolo peraltro – concludono –  con il mondo del lavoro”.





FONTE : sicilia5stelle

Dona oggi, e rimani informato anche domani. Con Paypal: https://www.paypal.me/sel5stelle