SANITA’ BONO(M5S): “ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI, SAITTA FA SCENA MUTA IN CONSIGLIO REGIONALE” 

Anziani non autosufficienti ricoverati in RSA. Quanto e come hanno speso le Aziende sanitarie piemontesi rispetto al budget regionale di 280 milioni nel triennio 2015 – 2017? Non è dato saperlo. L’assessore alla Sanità Antonio Saitta non risponde in Consiglio regionale in quanto non è in possesso di quei dati. Per questo motivo ho fatto accesso agli atti e resto in attesa di ricevere una risposta completa dagli uffici regionali.

La situazione, ad oggi, è sicuramente grave. Sono copribili al massimo 17.752 mila posti letto nonostante gli anziani non autosufficienti arrivino a 70 mila. Ma in realtà i ricoverati sono molto meno. Con la mancanza di un sostegno alle cure domiciliari si sono create liste d’attesa di oltre 10 mila anziani che non trovano posti letto in RSA e non sono seguiti dalla Sanità in palese contrasto con la Costituzione. Ne chiederemo presto conto in Regione, nuovamente.

Davide Bono, Consigliere regionale M5S Piemonte

Vicepresidente Commissione regionale Sanità



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi