ROSSI (M5S): «UNA MAGGIORANZA (?) ALLA FRUTTA»

Secondo Bertinelli “c’è chi (nella maggioranza) si è fatto eleggere per prendere il gettone di presenza e poi si defila al momento delle votazioni»
PISTOIA. La sublimazione è quel fenomeno fisico per cui una sostanza passa dallo stato solido a quello gassoso senza passare per la transizione a liquido.

Dopo aver conosciuto l’esito del Consiglio Comunale di ieri 23 dicembre, e dopo aver ascoltato le parole del Sindaco (per chi è interessato è possibile ascoltarle dal minuto 4’40” in poi su http://www.magnetofono.it/streaming/pistoia/) si comincia a riflettere sulla solidità della maggioranza che ha sì il diritto di governare ma anche il dovere di farlo reggendosi autonomamente sulle proprie gambe.

Evidentemente non conosciamo nel dettaglio ciò che sta accadendo in seno alla maggioranza ma il senso delle parole di fuoco del Sindaco è inequivocabile: secondo lui c’è chi (nella maggioranza) si è fatto eleggere per prendere il gettone di presenza e poi si defila al momento delle votazioni.

L’accusa è grave, come grave è il fatto che questa accusa venga manifestata in un Consiglio Comunale, perché l’impressione di debolezza che il Sindaco sta dando alla città confligge con quel senso di sicurezza che normalmente ostenta in pubblico.

Di questo, pensiamo i cittadini debbano essere informati, e noi siamo qui apposta per farlo.

Luca Rossi M5S Pistoia

Fonte: http://www.lineefuture.it

FONTE: : http://www.pistoia5stelle.it/rossi-m5s-una-maggioranza-alla-frutta/

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi