Roberto Fico: Avviati i lavori alla Camera per l’abolizione dei vitalizi

Nell’Ufficio di Presidenza di oggi ho deciso di conferire al Collegio dei questori l’incarico di svolgere un’istruttoria sulle possibili proposte di superamento dell’attuale sistema dei vitalizi di cui godono gli ex parlamentari.

La riduzione dei costi e il ripensamento di alcune misure figlie di un periodo storico e di un contesto politico che il Paese ha scelto di lasciarsi alle spalle devono essere tra gli obiettivi di questa legislatura.

Dobbiamo riconoscere che dopo le riforme degli ultimi anni, la sensazione diffusa nel Paese è che la classe politica abbia chiesto alle persone sacrifici senza essere disposta a farne essa stessa, per prima.

Non si può quindi trascurare la domanda sempre più forte di equità sociale che chiama direttamente in causa anche il nostro modo di agire nelle istituzioni.

Per questo occorre ragionare su una riforma dei vitalizi, partendo da un ricalcolo che riequilibri in modo sostenibile il rapporto tra quanto versato e le prestazioni erogate, così come sta avvenendo da oltre due decenni per tutti i cittadini.

Nell’istruttoria richiesta al Collegio dei questori, abbiamo chiesto di tenere conto di vari aspetti tra cui le possibili modalità di ricalcolo con metodo contributivo dei trattamenti in corso, un’attenta valutazione dell’impatto delle varie ipotesi e l’avvio immediato di confronti con i questori dell’altro ramo del Parlamento affinché si valuti la proposta di una disciplina uniforme.

Tra quindici giorni avremo i primi riscontri. Vi terrò aggiornati.

Roberto Fico

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi