Rifiuti: M5S, stop discarica Agira è vittoria dei cittadini

“Lo stop alla discarica di Agira è una buona notizia, frutto dell’impegno, delle denunce e della dedizione con la quale anche il M5S ha sostenuto la voce dei territori e dei cittadini della provincia di Enna che da tempo chiedono un intervento delle Istituzioni in questa direzione”. Lo dicono i deputati regionali del M5S Elena Pagana e Giampiero Trizzino, dopo le dichiarazioni del presidente della Regione siciliana Nello Musumeci, che ha annunciato in Aula all’Ars lo stop all’iter per la realizzazione di una discarica di rifiuti speciali ad Agira, in provincia di Enna.
“Da gennaio in aula – aggiungono i parlamentari, che chiedono l’immediata pubblicazione del provvedimento – ci siamo fatti portavoce delle ansie e delle preoccupazioni dei cittadini sui potenziali effetti e ricadute per la salute pubblica e per la tutela dell’ambiente dovute alla realizzazione di una discarica di rifiuti speciali proprio in quell’area, organizzando insieme al comitato ‘No discarica’ manifestazioni e presentando atti parlamentari che andavano in questa direzione. Lo stop all’iter è una vittoria di tutti”. Pagana annuncia anche la presentazione di “una richiesta di accesso agli atti sull’istruttoria sulla discarica di Agira, avviata dagli uffici competenti, per verificare l’emanazione del provvedimento di sospensione”.




FONTE : sicilia5stelle

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi