Restitution Day: ‘Facciamo Scuola’, si parte con i primi 14 progetti.  Un ringraziamento caloroso alle 23 scuole che hanno partecipato.
Restitution Day: ‘Facciamo Scuola’, si parte con i primi 14 progetti.  Un ringraziamento caloroso alle 23 scuole che hanno partecipato.

Restitution Day: ‘Facciamo Scuola’, si parte con i primi 14 progetti. Un ringraziamento caloroso alle 23 scuole che hanno partecipato.

Oggi è stata una bellissima giornata per il M5S Basilicata e tutti i cittadini lucani. Confessiamo che è stato emozionante confrontarci con i rappresentanti delle 23 scuole che hanno aderito al progetto ‘Facciamo Scuola’, iniziativa finanziata grazie al taglio degli stipendi dei Portavoce regionali Perrino e Leggieri.

L’incontro di oggi è stato molto utile per capire realmente le esigenze dei vari istituti e per mettere meglio a fuoco i vari aspetti che riguarderanno la fase di realizzazione e rendicontazione del progetto. Nei prossimi giorni, dopo aver verificato gli ultimi aspetti tecnici e burocratici, procederemo con l’accredito delle somme.

Come preannunciato nei giorni scorsi, verranno finanziati tutti i 23 progetti pervenuti, iniziando dai primi 14, per i quali sono già disponibili 140mila euro. Si tratta di progetti molto interessanti che spaziano dal rinnovamento delle attrezzature obsolete dei laboratori delle scuole (computer, strumenti per la didattica, etc.), fino ad arrivare a veri e propri ampliamenti dell’offerta formativa con il coinvolgimento diretto degli studenti.

Stiamo dimostrando sempre più che un altro modo di fare politica è possibile, anche in Basilicata.
Per oggi lasciamo un attimo da parte la polemica politica per goderci a pieno questo momento, rinfrancati dall’energia positiva proveniente dalle scuole lucane: non vediamo l’ora che questi progetti inizino a prendere forma.

Chissà, forse anche i Colleghi Consiglieri Regionali degli altri partiti seguiranno il nostro esempio.

Qui l’elenco dei progetti finanziati.

Gianni Leggieri
Gianni Perrino
Gruppo Consiliare M5S Basilicata



FONTE : Basilicata 5 stelle