#rassegnastampa del #20marzo2018 su #politica #gossip #diBattista e #newEntry

Elezioni, Pasquale Maglione a Montecitorio: il 5stelle premiato dai “resti”

 17:29:10  1246

La XVIII legislatura prenderà ufficialmente il prossimo venerdì 23 marzo. 

Aumenta la truppa dei parlamentari sanniti eletti lo scorso 4 marzo. Infatti, ai già ‘ufficiali’ Umberto Del Basso De Caro(PD) e Angela Ianaro (M5S) a Montecitorio ci sarà anche l’esponente pentastellato Pasquale Maglione giovane ricercatore universitario di Airola.

L’elezione di Maglione è l’emblema dell’exploit 5 Stelle al Sud. Infatti, l’airolano che era candidato alla Camera dei Deputati con il Movimento 5 Stelle nel Collegio Plurinominale Campania 2 non era stato eletto, anche perché le caselle erano tutte occupate. Nella circoscrizione Campania1 invece, il Movimento 5 Stelle ha fatto en plein. Infatti, risultano essere 11 su 12 ma 4 di questi ovvero Di Maio, Fico, Gallo e Micillo risultano aver vinto anche negli uninominali.

Tolti loro, e l’unico non eletto i posti vuoti resterebbero 3 ed uno di questi, appunto, è stato assegnato a Maglione anche per quanto riguarda i ‘resti’. Come riporta anche il verbale di Cassazione, Pasquale Maglione è stato assegnato al seggio del collegio plurinominale per il criterio della “maggiore parte decimale del quoziente non utilizzata”.

Redazione 

***** 

IL PERSONAGGIO

Di Battista: piscina, pannolini e tv
Dopo le elezioni è solo «privato»

Come promesso, Di Battista si è «ritirato» dalla politica. Dal 7 marzo non posta più messaggi sul M5S, su Instagram solo immagini familiari. Ma la base lo vuole ancora in pista

Un paio di giorni dopo ecco uno scatto a metà tra il personale e il politico. Sfogliatelle e pasticciotti à gogo per festeggiare la rielezione di Salvatore Micillo, primo firmatario della legge sugli ecoreati. Ma è giovedì che si torna alla versione intima. Tutta la famiglia è in piscina (l’hashtag è #noi3) per «la prima lezione di nuoto» del piccolo Andrea, un’immagine premiata da oltre 28 mila mi piace. A corredo complimenti assortiti («che belli che siete») e una, significativa, annotazione politica: «Siamo in una fase critica di totale confusione istituzionale— posta Rosadelmare73 — rimani in campo ancor un po’, bisogna arginare Salvini e tutto il centrodestra». Come a dire: goditi pure pappe e pannolini, ma ricorda che anche il M5S è casa tua.

http://www.corriere.it/politica/18_marzo_19/piscina-pannolini-tv-le-elezioni-dibba-solo-privato-m5s-dibattista-1520c390-2b43-11e8-b646-54fc34bce5e9.shtml

 



FONTE : Salvatore Micillo

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi