Punto Nascite: Errore della Regione palese, ma è finito il tempo delle “colpe”. Troviamo una soluzione per i cittadini.

PUNTO NASCITE: M5S, ERRORE DELLA REGIONE PALESE, MA E’ FINITO IL TEMPO DELLE ‘COLPE’,  TROVIAMO UNA SOLUZIONE PER I CITTADINI:

 BOLOGNA RIAPRA SUBITO IL SERVIZIO A CASTELNOVO NE’ MONTI

CASTELNOVO NE’ MONTI – Punto Nascite: l’errore della Regione Emilia-Romagna è palese, ma il tempo delle ‘colpe’ è finito. Ora è tempo di trovare soluzioni per i cittadini: Bologna  riapra subito il Punto Nascite di Castelnovo né Monti.

Ieri sera abbiamo  incontrato i comitati pro ospedale di Castelnovo ne’ Monti , Salviamo le Cicogne e Di.Na.Mo. (Diritto di nascere in montagna) ed i rappresentanti degli altri gruppi politici, per ascoltare le loro istanze e rilanciare a tutti l’invito ad aderire al “Patto delle Cicogne” per la riapertura dei punti nascite di montagna trovando in ogni territorio le soluzioni più idonee.

Unitamente ai consiglieri Comunali e regionali, tutti i rappresentanti nelle istituzioni del Movimento 5 Stelle hanno sottoscritto un documento redatto e voluto dagli stessi Comitati, come segnale concreto di vicinanza al territorio ed alle esigenze delle persone residenti.

Come ribadito nella serata l’impegno del Movimento 5 Stelle per la tenuta dei servizi nelle aree disagiate sarà massimo, continuando per la strada già intrapresa da anni a livello locale, regionale ed ora anche nazionale per cercare di invertire questa grottesca situazione dove si dispensano fondi regionali per le zone carenti di servizi ed al tempo stesso si tagliano quelli già esistenti.

L’appello che il Movimento 5 Stelle,  ha deciso di lanciare a tutte le forze politiche è quello di lavorare insieme ognuno facendosi carico delle proprie responsabilità, così come definite dall’articolo V della Costituzione che affida la tutela della salute alla legislazione corrente tra Regioni e Stato.

Con particolare riferimento alla chiusura del Punto NascitE di Castelnovo ne’ Monti, la Regione Emilia Romagna ha palesemente sbagliato.  Ma è finito  il tempo di dare ‘colpe’ che sono palesi.  E’ tempo di trovare soluzioni per i cittadini della Montagna.  Si  ammettano i propri errori (capita a tutti di sbagliare) e vi si ponga rimedio riaprendo immediatamente il punto nascite di Castelnuovo né Monti, per poi rivalutare anche le posizioni degli altri ospedali interessati da queste riorganizzazioni garantendo a tutte le zone di montagna il servizio.

A tal proposito come Vice Presidente della Camera invierò una lettera al Presidente della Regione Bonaccini, per richiedere una immediata deroga per la struttura di Castelnovo Monti al fine di riaprire il Punto Nascite.  A livello statale, abbiamo già informato il ministro competente Giulia Grillo di queste problematiche, il nostro impegno è quello di trovare soluzioni di buonsenso che possano permettere il servizio nascite, sempre il più vicino possibile ai cittadini interessati.

 

Maria Edera Spadoni, cittadina alla Camera dei Deputati

vice presidente Camera dei Deputati

Maria Laura Mantonvani, cittadina al Senato della Repubblica

Davide Zanichelli, cittadino alla Camera dei Deputati

 

Firma Appello2

L’articolo Punto Nascite: Errore della Regione palese, ma è finito il tempo delle “colpe”. Troviamo una soluzione per i cittadini. sembra essere il primo su Maria Edera Spadoni.



FONTE : Maria Edera Spadoni